Premiazione “Talent Scout” La Molisana Food For Art.

Premiazione “Talent Scout” La Molisana Food For Art.

Sabato 25 è stato assegnato a SetUp, la fiera d’arte indipendente di Bologna, il Premio “Talent Scout” La Molisana Food For Art. Vincitore Opiemme, poeta della street art.

Il premio è stato assegnato da una giuria composta dai critici internazionali Antonio Arévalo e Valerio Dehó e dal curatore della collezione La Molisana Food For Art Fabrizio Savigni, che hanno valutato gli artisti partecipanti a SetUp insieme a Rossella Ferro, Direttore Marketing e proprietà de La Molisana S.p.A. e al comitato direttivo della manifestazione composto da Simona Gavioli e Alice Zannoni.  La motivazione che ha fatto vincere Opiemme è stata : “per la capacità di mescolare poetica quotidiana e poetica del cibo, per l’intelligenza con cui lega temi di natura internazionale e socialità intesa come semplicità di lettura dell’opera e che avvicina al progetto Food For Art edizione Zero de La Molisana Talent Scout”.
Il premio consiste in una residenza presso la sede dell’azienda a Campobasso – capoluogo della Regione Molise – durante la quale Opiemme potrà, entrando in sintonia con l’azienda, realizzare un’opera che verrà acquista da La Molisana e sarà la prima della collezione Food For Art che nasce da un importante assunto: arte per tutti e alla portata di tutti così come il cibo in generale e la pasta in particolare. Il tutto nell’ottica di fare, promuovere e diffondere la cultura della “buona arte” e del “buon cibo”.
Categorie:

News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *