ART TO EAT AL THE CHURCH PALACE HOTEL DI ROMA

Dalla collaborazione tra Sauce&Life Project e Studio Arte 15 nasce “Art to Eat”, cene e corsi interattivi per degustare
l’arte, durante i quali i partecipanti saranno coinvolti in un’esperienza sensoriale a 360 gradi. Nello specifico verranno organizzati appuntamenti durante i quali esperti di cucina e arte racconteranno opere di artisti contemporanei attraverso gli ingredienti che compongono ricette pensate ad hoc.

“Seguendo un sodalizio tra l’artista e il cuoco con il quale si vuole rappresentare l’estetica del cibo, del desiderio di inghiottimento, del piacere gustativo e dell’elogio di una sensorialità intelligente” spiega Fabrizio Savigni fondatore di Sauce & Life Project “possiamo intendere l’opera d’arte come uno straordinario evento culturale totalizzante capace di appassionarci attraverso la globalità dei sensi e convertendo lo spazio estetico in spazio quotidiano, con la mediazione della creatività. L’arte ci insegna che il cibo è meraviglia da mangiare con gli occhi, prima ancora che oggetto da gustare con il palato o nutrimento da assimilare per il corpo.”

Invito

L’11 Aprile, all’interno dell’elegante e raffinato Ristorante Nero del The Church Palace, un hotel 4 stelle “Superior” ospitato in un magnifico edificio storico di ispirazione Rinascimentale, immerso in un lussureggiante parco privato, si svolgerà una performance culinaria dello Chef-Iconografo Luca Giovanni Pappalardo. Protagonisti in questo primo evento saranno Teresa Emanuele e Matteo Basilé, due artisti d’eccezione coinvolti per l’occasione da Simona Cresci e Federica Romano di Studio Arte 15.

Menù

“Sospensione è la parola chiave che lega le opere di Matteo e Teresa. Sospensione narrativa, iconografica, sospensione del tragico, del comico, dell’atto. I miei piatti saranno un commento mimetico, un viaggio personalissimo vissuto con anima candida, una parenklisis nell’ekphrasis.” Commenta lo chef Luca Pappalardo.

Partner d’eccezione dell’evento tre brand leader nel panorama italiano: Pasta La Molisana, Sambuca Molinari e Olio Colavita che oltre a mettere a disposizione i loro prodotti per il menu della cena forniranno un omaggio per tutti i partecipanti alla serata.

Curiosi di assaggiare abbinamenti nuovi ed insoliti come ad esempio il cocktail Cucumis Collins a base di Sambuca Molisari abbinato al pacchero La Molisana in bisque all’anice stellato??

Categorie:

News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *